Storia

A Torino, nei primi anni del XX secolo, Anna Teppa inizia l’attività di cura delle patologie muscolo-tendinee fino al termine della Seconda Guerra Mondiale. Negli anni ‘50 il nipote, Domenico Carasso, prosegue tale attività dopo aver completato gli studi presso il Centro di Medicina dello Sport di Torino. Con l’aumentare del numero di pazienti e con l’avanzare delle acquisizioni scientifiche dell’epoca, il percorso di cura è stato integrato con le terapie fisiche e con la medicina manuale, al fine di offrire una completa e appropriata opportunità di guarigione. La figlia di Domenico Carasso, Maria Cristina, eredita l’attività negli anni ‘80-’90, dopo aver completato gli studi in Medicina e Chirurgia a Torino e dopo aver conseguito il diploma di agopuntura e master in medicina manuale. Lo studio medico Carasso-Teppa è giunto oggi alla quarta generazione con il figlio di Maria Cristina Carasso, Davide Deledda, il quale affianca l’attività di famiglia come specialista in Ortopedia e con sua moglie, Elena La Marmora, specializzata in Fisiatria. Dopo oltre 100 anni prosegue la «dinastia di mani che guariscono» (cit. Illustrato Fiat, 1978) con aggiornamenti continui e protesi al futuro, ma senza dimenticare le generazioni passate.
Chiama subito lo 011 436 7443
Share by: